ALBERTO DALLA VALLE

INCONTRO L’opera vuole essere una sorta di altare che evoca la presenza dell’uomo ed il ritorno del lupo sul territorio.La struttura è composta da porzioni di tronco tagliati in modo netto e distribuiti in senso orario concentrico su più livelli. Sulla sommità è previsto un incavo a forma di sagoma umana in cui i visitatori possono inserirsi. Accanto, una figura di lupo, costruito con legni e ramaglie di recupero, attento, domina ed osserva la situazione. I vari legni saranno istallati piantandoli nel terreno; il lupo, invece, sarà pre-lavorato in laboratorio e successivamente montato sul posto.

ALBERTO DALLA VALLE
(BASSANO DEL GRAPPA – ITALIA)

Nato a Bassano del Grappa, abita e lavora fra Veneto e Lombardia.
Laureato all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 2013 in Scultura, continua a portare avanti la sua passione per la creatività, sviluppando progetti per adulti e bambini.
Sempre legato al disegno in ogni sua forma, si dedica molto all’illustrazione ed al fumetto.
Dal 2014, in collaborazione con Daniela Gambolò, si è avvicinato alla land art, scoprendo le sue grandi potenzialità.

Share this post